giovedì 20 luglio 2017

Anticipazioni - "Velvet": episodio 4x05 [in onda giovedì 27 luglio 2017]

Partita doppia

Copyright foto: Antena 3

La gelosia di Enrique (Diego Martín) nei confronti di Valentín (Gorka Otxoa) cresce sempre di più e Patricia (Miriam Giovanelli), in un momento di intimità con Enrique, gli confessa che il bambino che porta in grembo è in realtà suo. Ignaro di tutto, Valentín invita Enrique a una battuta di caccia durante la quale Otegui spara volontariamente al marito della sua amante. Valentín finisce in coma ed è vegliato in ospedale da sua madre Carmen (Pastora Vega) e da Patricia. Mateo (Javier Rey) sostiene l'ambizioso progetto di Ana (Paula Echevarría) e lavora fianco a fianco con Clara (Marta Hazas), con cui ristabilisce poco a poco la complicità di un tempo; l'uomo riceve inaspettatamente un biglietto da New York firmato da Alberto Márquez (Miguel Ángel Silvestre), che si congratula per il suo successo come direttore della rivista. Mateo è sotto shock ed è convinto che qualcuno voglia prendersi gioco di lui ma è costretto a ricredersi quando scopre che la lettera è stata inviata da un'azienda di nome Silk. L'operazione di Rita (Cecilia Freire) va a buon fine e la donna può contare sulla presenza di Pedro (Adrián Lastra). Marco (Francesco Testi), invece, approfitta del successo del prêt-à-porter per tirare acqua al proprio mulino e prendersi i meriti di Ana. Sembra proprio che tra Raúl (Raúl de la Riva) e Humberto (Aitor Luna) stia nascendo qualcosa...

giovedì 13 luglio 2017

Anticipazioni - "Per sempre": puntata n° 42 [in onda venerdì 21 luglio 2017]

Copyright foto: Antena 3, Diagonal TV / Roberto Garver

Vicente (Josep Julien) sta per mettere in atto la sua vendetta contro Eusebio (Aitor Mazo), ma quest'ultimo si accorge dell'inganno e ha la meglio sull'odiato cognato. Leonor (Elena Jiménez) mente a Daniel (Patxi Freytez) assicurandogli che i suoi genitori le hanno dato il permesso per andare al Pozo del Tío Raimundo. Inocencia (Teresa Lozano) muore improvvisamente: con l'aiuto di Manolita (Itziar Miranda), Felisa (Maica Barroso) si dà da fare alla pensione mentre Belén (Anna Barrachina), distrutta dal dolore, tenta in ogni modo di non allarmare gli ospiti. La scomparsa di Inocencia commuove l'intero quartiere. Dopo aver passato l'intera giornata lontana da casa, Inés (Bárbara Goenaga) rientra e annuncia ad Arturo (Josep Linuesa) e a Pía (Carmen Conesa) di voler lasciare lo studio. Pelayo (José Antonio Sayagués) viene a sapere che Visitación (Rosa Vivas) ha viaggiato per il Portogallo al posto di Sebas (Sebastián Fernández) e prega Felisa di non dire nulla a Manolita. Sabino (Juan Meseguer), intanto, scopre che Roberta (Mónica Estarreado) è appassionata di calcio e la invita ad accompagnarlo a Barcellona per assistere alla partita del Real Madrid...

Anticipazioni - "Per sempre": puntata n° 41 [in onda giovedì 20 luglio 2017]

Copyright foto: Antena 3, Diagonal TV / Roberto Garver

Inés (Bárbara Goenaga), in collera con Arturo (Josep Linuesa) e Guillermo (Jaume Ulled), decide di lavorare con l'avvocato che le ha presentato Macarena (Alicia Rubio). Eusebio (Aitor Mazo) fa pace con suo figlio e Mauro (Marc Clotet) tenta invano di convincerlo ad investire nel suo progetto; con grande sorpresa di Mauro e Tomás (Enrique Berrendero), una casa editrice si mostra interessata a pubblicare Il capitan Hidalgo. Pía (Carmen Conesa), nel frattempo, continua a salvare le apparenze e a mantenere un atteggiamento di facciata; durante un incontro con Martín (Jaime Pujol), la donna gli confida di essere preoccupata per Inés. Nonostante gli sforzi di Marcelino (Manuel Baqueiro) per impedirle di unirsi al gruppo, Visitación (Rosa Vivas) prenderà parte al viaggio e Manolita (Itziar Miranda) lo viene a sapere. Mauro festeggia con Eusebio e Josefina (Rosana Pastor) per aver firmato il contratto della casa editrice; Eusebio teme che il ragazzo possa cacciarsi nei guai ma non intende intromettersi. Inocencia (Teresa Lozano), invece, sembra recuperare velocemente e condivide un momento di profonda commozione con Daniel (Patxi Freytez). Marcelino e Manolita tirano un sospiro di sollievo quando scoprono che Visitación andrà in Belgio e non in Portogallo con la squadra; per un errore dell'agenzia, tuttavia, Marcelino potrebbe ritrovarsi a Bruxelles...